Crea sito

Palle frizzanti per la vasca da bagno.

Posted on

Le palle frizzanti per la vasca da bagno a mio avviso,sono una bellissima scoperta. Il produttore ufficiale e la Lush un’azienda inglese che produce cosmetici fatti a mano con ingredienti freschi, ultra colorati, profumati e, secondo un suo slogan, “testati sugli inglesi” e non sugli animali; prodotti per i capelli,per la pelle e le ricercatissime bombe per la vasca da bagno, in modo del tutto naturale come del resto

anche gli ingredienti da loro utilizzati. Qualche settimana fa,ho scritto 2 articoli, uno sul bicarbonato di sodio l’altro sull’acido citrico. Oggi vi propongo una ricettina per realizzare delle favolose palle da bagno con l’utilizzo di questi 2 ingredienti,per bagni rilassanti e colorati. Non potrete non innamorarvi di questo aiuto per rendere la vostra pelle liscia e setosa. Vediamo l’occorrente per realizzarle.(la ricetta originale è in inglese,accanto troverete la conversione del peso in italiano)

INGREDIENTI:

Polveri

  • 1     CUP di bicarbonato di sodio = 250 ml
  • 1/2  CUP di acido citrico= 125 ml
  • 1/2  CUP di sale da bagno= 125 ml (io uso i sali de I PROVENZALI, sono già aromatizzati quindi non uso l’olio essenziale)
  • 1/2  CUP di amido di mais=125 ml

Liquidi

  • 2 TABLESPOON di acqua= 30 ml
  • 2 TEASPOON di olio di oliva= 9,8 ml
  • 2 TEASPOON di olii essenziali= 9,8 ml ( potete scegliere quello che più preferite)
  • 4 GOCCE di colorante alimentare del colore da voi scelto

– 1 spruzzino

-guanti in lattice


PROCEDIMENTO:

In una ciotola versare acido citrico, bicarbonato, amido di mais,i sali da bagno;mescolate il tutto. Nello spruzzino mettete l’olio, l’acqua, l’olio essenziale e il colorante alimentare, sbattete energicamente lo spruzzino per amalgamare bene tutti gli ingredienti ( se non avete a disposizione uno spruzzino potete aggiungere questo miscuglio liquido alle polveri,un cucchiaino alla volta,io però,ve lo consiglio vivamente)

Ora indossate i guanti se non volete colorarvi le mani e procedete con il passo successivo, l’aggiunta  della parte liquida al composto. Questo è il momento più delicato e dobbiamo avere pazienza e attenzione ad aggiungere il tutto poco a poco,uno o due spruzzi alla volta,e mescolando fino a quando le polveri non sembreranno sabbia bagnata e riuscirete a far mantenere al composto una forma senza che questo si sgretoli. I segnali che vi faranno capire che la ricetta NON È RIUSCITA BENE SONO 2

  1. il composto è stato bagnato troppo e comincerà a frizzare
  2. il composto è stato bagnato poco e non riuscite a dargli la forma che volete.

Nel primo caso dovrete purtroppo buttare via tutto,nel secondo potrete continuare a dosare uno spruzzo alla volta mescolando sempre bene fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Quando tutto sarà pronto trasferitelo nella formina desiderata, io uso delle palle di Natale in plexiglas trasparente per renderle più simili alle originali,ma voi potete utilizzare qualsiasi formina purché sia in silicone. Schiacciate il composto molto molto bene e compattatelo il più possibile, eliminando così anche le bolle d’aria.Palle frizzanti
Lasciate asciugare le palle frizzanti avvolte in un asciugamano dismesso, cosicché questo assorba tutta l’umidità per 24 ore. Una volta fatte asciugare bene saranno pronte per essere utilizzate. Se non intendete usarle nel giro di poco tempo è opportuno avvolgerle nella pellicola trasparente perché tendono ad assorbire l’umidità e quindi potrebbero rompersi.

USO:

dopo aver riempito la vasca da bagno, immergete la palla all’interno e lasciatela sciogliere,questa frizzerà e colorerà l’acqua, sprigionando tutti i profumi degli olii essenziali da voi usati. A fine bagno vi regalerà una pelle idratata e priva di tutte le cellule morte grazie all’amico al bicarbonato e l’olio.

Che dire di più,buon bagno,con le vostre palle frizzanti.

Se volete trovare qualche ingrediente da Amazon questi sono i link


Se questa ricetta ti piace potresti contribuire a farla conoscere,condividendo l’articolo sul tuo social preferito. Aspetto i vostri commenti e le vostre considerazioni, ciaooooo. firma-blog-definitiva

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email393
Facebook0
Google+100
http://sinceramente.altervista.org/palle-frizzanti-per-la-vasca-da-bagno/
Twitter2k

3 Comments

  1. Flavia Pane says:

    io le adoro! grazie per questo articolo, proverò a farle *_*

    1. sinceramente says:

      Grazie a te

  2. Bio Vale says:

    Tesoro eccomi..sei bravissima…non immagini il profumo e la coccola che regalano*_* BRAVISSIMADevo provarci:*:*

Leave a comment

Your email address will not be published.

*